A cosa serve la malta osmotica

La malta osmotica è un tipo di composto, per la precisione una variante del cemento, utilizzata nel campo edilizio.
Vediamo in cosa consiste questo particolare tipo di materiale, come viene utilizzato e altre informazioni inerenti allo stesso che permettono di avere una panoramica generale completa dello stesso.

La composizione della malta osmotica

La composizione della malta osmotica è caratterizzata da diversi materiali, tra i quali spicca il cemento Portland, il quale offre l’opportunità di realizzare un composto a presa abbastanza rapida.
Oltre alla base realizzata in cemento è necessario tenere in considerazione anche le altre componenti, ovvero gli inerti speciali e additivi: proprio questi fanno in modo che la malta possa effettivamente garantire il massimo grado di impemeabilizzazione alle diverse superfici o strutture dove il composto viene utilizzato..

Come avviene il processo di osmosi

Il processo di osmosi avviene nel momento in cui entrano in funzione le particolari parti additive presenti nella malta.
L’aria viene spostata verso la parte della parete bagnata, nel momento in cui questa entra a contatto con l’acqua, permettendo la creazione di piccole cavità vuote all’interno della stessa parete, che viene riempita dal cemento.
Grazie a questo processo è quindi possibile avere delle diverse pareti completamente asciutte anche quando vi sono fonti d’acqua oppure avviene il contatto diretto con la stessa.

Dove viene utilizzata la malta osmotica

Questo particolare composto è ideale da utilizzare in tutte quelle particolari tipologie di edifici che si trovano nei pressi di arre con fonti d’acqua: per esempio una struttura nei pressi di uno stagno, giusto per fare un esempio, viene caratterizzata dalla presenza di questo genere di cemento, il quale previene appunto questa tipologia di situazione.
Inoltre anche per quanto concerne la restaurazione degli edifici storici è fondamentale in quanto questo genere di materiale offre l’occasione di evitare che altri composti, talvolta molto aggressivi, possano danneggiare la struttura stessa.
Da aggiungere anche l’utilizzo di questo composto nei fondi delle piscine, i quali vengono completamente realizzati con questa tipologia di materiale.

I diversi vantaggi della malta osmotica

La malta osmotica si presenta con diversi vantaggi come, per esempio, il risparmio economico rispetto ad altri interventi massicci che, oltre essere maggiormente costosi, richiedono grosse lavorazioni.
Da aggiungere anche la facilità di applicazione rispetto altri composti e la resistenza della stessa malta, che a contatto con l’acqua non permette la manifestazione di infiltrazioni d’acqua, con tanto di muffa, così come di tante altre tipologie di problematiche similari. Pertanto, grazie a questo genere di materiale, è possibile ottenere una serie di vantaggi che molto spesso vengono messi in secondo piano ma che permettono di avere delle strutture perfette sotto ogni ottica e in grado di offrire il massimo grado di soddisfazione al termine dell’applicazione e col passare del tempo.

Da Fortunato srl trovi tutti i tipi di materiali edili,tra cui la malta osmotica.

Post correlati

Lascia il tuo commento Required fields are marked *

FORTUNATO S.R.L. Sede Legale in Strada Provinciale 353, Trepuzzi (LE) CAP. 73019 CODICE FISCALE e PARTITA IVA 04365870759